Maestro Ospite - Iskra Stoyanova




Iskra Stoyanova
Iskra Stoyanova nasce a Varna (Bulgaria) nel 1981. Studia dal 1991 al 2000 alla Scuola di Balletto Nazionale di Sofia (Bulgaria) con la maestra Maria Ilieva.
Iscra è subito notata come talento.
E' finalista e vincitrice di diversi concorsi internazionali come quello di Parigi (1996), di Sofia (1997), di Varna (1998) di Lussemburgo (1999) e nuovamente quello di Varna del 2000 dove vince la medaglia di bronzo e un premio speciale come migliore promessa.
Nella stagione 1998-1999 lavora nel Jeune Ballet de France di Parigi. Qui danza un vastissimo repertorio da "La Sylphide", al Grand "Pas de Quatre", e ancora "Arlequinade" - Pas de deux, "Don Quixote", "Il lago dei Cigni", "Il Talismano", "La Fille mal Gardee", "Suite en blank".

Dal 2001 al 2003 è solista del Altenburg-Gera Theater in Germania, dove danza il ruolo di Clara ne "Lo Schiaccianoci" e coreografie di P.Werner, D.Seyffert e U.Scholz.
Danza inoltre diverse coreografie di N. Coriste come "Purcel Pieces", "5 Gedichte", "Sync". Nel 2000 riceve un premio speciale dalla città di Gera come migliore artista.
Dal 2003 al 2005 è solista del Deutsche Oper di Duesseldorf (Germania).
In questa prestigiosa compagnia danza il "Lago dei Cigni", "La Bella Addormentata", "Lo Schiaccianoci" e "Coppella" coreografie di J.Vamosh, "Sylvia" coreografie di J.Neumaier, "Szenen-the daughter" coreografia di H. Spoerli, ed è solista, nel ruolo delle due sorelle ne "La Casa di Bernalda Alba" con le coreografie di Mats Ek.

Dal 2007 Iskra Stoyanova è nell'organico del Balletto del Sud, (la sua prima compagnia italiana) e debutta con il ruolo della principessa Tsarevna ne "L'Uccello di Fuoco" con le coreografie di Fredy Franzutti direttore della compagnia.


ballettodelsud.it

CERCA NEL SITO
SEGUICI